Il peso della valigia.

557306_443868808990629_402047109_n

Trascinavi il peso di quella valigia troppo grande per le tue gracili braccia.
E te la portavi dietro come se dentro ci fosse tutto il mondo intero.

È così che ancora oggi ti ricordo. L’immagine di te rimane forte nella mia testa, così forte che neanche il tempo ha saputo sbiadirla.
Mi son sempre chiesto perché ci tenessi così tanto a portarla con te. Dov’è che volevi arrivare?
Tu, un fragile corpo tremante che arrancava per le salite di quella città senza mai staccare le mani da quella valigia. Continuando a salire senza mai fermarti.
Ti piacevano le salite. Le trovavi affascinanti, mi dicevi.
E io non capivo. Mi limitavo a guardarti camminare, fiera e coraggiosa. Senza mai fermarti un attimo.
Hai sempre rifiutato il mio aiuto. Nessuno poteva toccare quel tuo prezioso bagaglio all’infuori di te. Nessuno. Te ne prendevi cura personalmente, solo tu potevi farlo.
Non so quante volte ti ho sentito pronunciare queste parole.

E nella mia mente ti vedo ancora lì, a camminare per quei monti.
Ogni santo giorno.
Io potevo solo osservarti camminare, vederti cedere sempre più senza poter fare niente.

E più passavano gli anni, più quella valigia sembrava pesarti.
Mentre tu diventavi sempre più inconsistente.
Mentre tu ti svuotavi lentamente.

E oggi sono qui, con quella valigia tra le mani.
La tua amatissima valigia.
E ora, solo ora, mi rendo conto del perché la custodivi così gelosamente.
Solo ora mi rendo conto di quanto fosse importante per te il suo contenuto.

Erano i ricordi.
Erano i ricordi da cui non riuscivi a liberarti e che accumulavi là dentro.
Gli stessi ricordi che ti hanno consumata, impedendoti di andare avanti.
Gli stessi ricordi che ti hanno distrutta.

Portandoti via da me.

(Scritto il 22/10/2012)

Annunci

Informazioni su Miriana

"Perché sfotti così la tua bellezza?" le chiesi. "Perché non ci vivi insieme, e via?" "Perché la gente pensa ch'è tutto quel che ho. La bellezza non è niente, la bellezza non dura. Non lo sai quanto sei fortunato, tu, a essere brutto, ché se a qualcuno gli piaci, così sai che è per qualche cosa d'altro."
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...