Soffocare.

Ti capita mai di dimenticare come si respira?

Inspirare… 248175_570568252977657_538747846_n

…espirare.

Così, lentamente.

Inspirare…

…espirare.

Inspirare…

Ma poi all’improvviso, zac!
Inspiri e non espiri più.

Aria persa, aria che si nasconde.
Aria che riempie i tuoi polmoni e dimentica la via d’uscita.

Respiro che si ferma.
Un po’ come il cuore, quando è colto da una forte emozione.
Un po’ come il mio, quando pensa a te.

Un po’, un po’…
Un po’ come quando piangi. Tanto.
E le lacrime scorrono non solo fuori, ma ti riempiono dentro.
Ti inondano, arrivano fino alla gola.
Bloccano tutto.

Singhiozzi che non lasciano spazio al respiro.

E all’improvviso è notte fonda, buio.
Occhi sbarrati.
Bocca serrata.
Cuore che non batte più.
Paura.
Ansia.
Angoscia.

Soffochi.
Soffochi sempre più.
C’è sempre meno aria dentro te.

Sprofondi.
Ti stai perdendo in quel vuoto, in quel nero.
In quel vortice.

Una voragine che ti trascina via.

Apnea.

Come si respira?
Come cazzo di respira?

Qualcuno mi dica come cazzo si respira!

Devo strapparmi questi vestiti di dosso,
liberarmi da questa morsa,
fare qualcosa,
sputare sangue, tutto quello che ho,
finché anche l’aria che mi è rimasta possa uscire.

Sputare tutto, vomitare.
Respirare.

…espirare.

Il respiro che ritorna, la fine dell’apnea.
E con essa non resta altro che far scivolare via tutto,
lasciar scorrere le lacrime per portare via la paura.
Lontano.

Almeno per questa notte.
Per cadere nel sonno e riaprire gli occhi che è già giorno.
Per godersi quel breve arcobaleno dopo la tempesta.

Per illudersi. Almeno per un po’.

(Scritto il 28/05/2013)

Annunci

Informazioni su Miriana

"Perché sfotti così la tua bellezza?" le chiesi. "Perché non ci vivi insieme, e via?" "Perché la gente pensa ch'è tutto quel che ho. La bellezza non è niente, la bellezza non dura. Non lo sai quanto sei fortunato, tu, a essere brutto, ché se a qualcuno gli piaci, così sai che è per qualche cosa d'altro."
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...